Come e dove è nato cicloguide.it

Come e dove è nato cicloguide.it
Cicloguide.it nasce dalla passione per il cicloturismo ed i viaggi in bicicletta di Leonardo e Veronica, residenti in Trentino ma cittadini del mondo.
Dopo aver viaggiato in bicicletta verso i quattro punti cardinali, dalla Patagonia alla Corsica, dai Balcani al Sud-est asiatico, dalla Sicilia alla Norvegia, Leo e Vero hanno deciso di pedalare sulle piste ciclabili d'Italia per riportare alla luce luoghi dimenticati del nostro Belpaese e far scoprire dall'alto della sella anche località già note e conosciute.
Sulle piste ciclabili, sulle ciclovie e sulle strade secondarie della nostra Italia, si sono spesso accorti della mancanza di segnaletica, di informazioni su come raggiungere un ristorante, un alloggio o un ristoro lungo gli itinerari percorsi.
Quante volte, durante i vostri viaggi in bici o le vostre escursioni vi è capitato di avere un certo languorino allo stomaco e cercare vanamente un ristoro? E non vi è mai successo di avere la necessità di trovare un negozio per poter sistemare la vostra bici e non trovarlo? Ed  ancora, non vi siete mai chiesti se quel castello che avete avvistato dalla vostra bicicletta sia popolato dai fantasmi?
In tutti questi casi sarebbe stato comodo avere una pratica guida del territorio, un manuale del cicloviaggiatore sempre aggiornato dove trovare appunti di viaggio, note informative ma anche storia, gastronomia, cultura e natura!
E' vero, guide sulle piste ciclabili e sulle ciclovie più conosciute d'Italia ne sono state pubblicate parecchie, ma con l'aumentare delle deviazioni e degli itinerari possibili ognuno è libero di scegliere il proprio percorso collegando diverse rotte. In questo caso sarebbe necessario acquistare un'intera libreria per coprire l'intero viaggio, avendo peraltro moltissime informazioni inutilizzabili a disposizione; con la beffa che, se non volete strappare le sole pagine utili, siete costretti a portare con voi chili di carta.
 
Le cicloguide che trovate a disposizione su questo sito sono gratuite ed essendo suddivise in itinerari piuttosto brevi sono componibili come meglio credete per andare a creare il puzzle di viaggio più adatto alle vostre esigenze!

Dopo il grande successo della guida di cicloturismo gratuita pubblicata sul loro sito personale lifeintravel.it, Leo e Vero hanno così deciso di dedicarsi alla realizzazione di cicloguide gratuite per tutti gli amanti del cicloturismo, dai cicloviaggiatori navigati a chi ama viaggiare in bicicletta con la propria famiglia, da chi con le due ruote ha appena preso confidenza a coloro che in bici ci vanno da una vita.
 

Le guide alle piste ciclabili che trovate su cicloguide.it hanno, tra gli altri, questi grandi vantaggi:

 
  • sono gratuite;
  • sono aggiornate periodicamente;
  • sono realizzate da chi ha realmente percorso in bicicletta l'itinerario descritto;
  • sono consultabili direttamente online;
  • sono scaricabili in formato PDF o Epub per poter essere lette su tablet o smartphone oppure stampate soltanto nella parte che vi interessa.

Login

Il Mio Carrello

Il carrello è vuoto
Inserisci la tua mail per ricevere notizie dal mondo del cicloturismo e delle piste ciclabili





Da scaricare

  • 1.0

    Pista ciclabile del Mincio - GPX

  • 1.0

    Pista ciclabile del Mincio - KML