15Giugno

Cicloturismo in Islanda: si punta sul turismo in bici!

Anche l'Islanda sviluppa i servizi per cicloviaggiatori

Cicloturismo in Islanda: si punta sul turismo in bici!
Immaginati in bicicletta sulle strade sconfinate dell'Islanda come Ben Stiller nel film Walter Mitty, il vulcano Eyjafjallajökull, impossibile da pronunciare, sullo sfondo e una mappa inserita nella plastichina della borsa da manubrio con indicate le ciclovie, le piste ciclabili e le linee dei mezzi pubblici islandesi... sarebbe un sogno, vero?
Come molti paesi europei anche l'Islanda ha deciso da qualche anno di puntare anche sul cicloturismo investendo nella realizzazione di collegamenti, ciclabili o vie alternative alle ciclabili (ciclovie in genere) per permettere ai cicloviaggiatori di poter viaggiare in tutta tranquillità e orientarsi tra boschi, fiordi e ghiacciai. Il progetto si chiama ciclismo Islanda 2013 ed è in continuo sviluppo. Tra i collegamenti segnalati, oltre a quelli ciclabili, sono presenti anche quelli effettuabili con l'ausilio dei mezzi pubblici che permettono il trasporto bici e che coprono una buona parte del territorio nazionale. Con l'Islanda sempre più a prova di pedale, viene davvero voglia di andarci!
 

Posted in News

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Login

Il Mio Carrello

Il carrello è vuoto
Inserisci la tua mail per ricevere notizie dal mondo del cicloturismo e delle piste ciclabili





Da scaricare

  • 1.0

    Pista ciclabile del Mincio - GPX

  • 1.0

    Pista ciclabile del Mincio - KML